Risultati Giovanile

Under 18 Femminile – 5°-6° 

Dedalus-piemonte Playasti arancione

Rinviata ed invertita di campo per concomitanza gara U16 la gara per il piazzamento dal 5° all’8° posto contro Inalpi volley Busca, domenica 4/3 a Busca.

Under 16 Femminile quarti

L’alba Volley 3  – 1 Dedalus-piemonte Playasti arancione

25/15 10/25 25/12 25/14

Non riesce l’impresa di espugnare il campo di Alba alle ragazze di coach Calati che hanno patito la tensione per la posta in palio. Poca lucidità e concretezza nel chiudere il punto hanno condizionato tutto l’andamento della gara, insieme all’approccio aggressivo delle padrone di casa fin dalle prime battute. Nel secondo set, le astigiane hanno comunque equilibrato temporaneamente il punteggio ma nella terza frazione sono riemerse le insicurezze iniziali e dal quel momento per loro nulla è girato più per il verso giusto.

Le bianco-blu affronteranno ora il girone 5/8 posto contro Libellula Volley, VBC Savigliano e Volley Cherasco. Si comincia domenica 11/3 alla palestra Brofferio contro il Libellula Volley Bra.

Under 15 Femminile – recupero 12° giornata

Dedalus-piemonte Playasti bordeaux 2 – 1 Saluzzo

25/22 25/20 22/25

Convincente vittoria per l’under 15 bordeaux che, pur in formazione completamente rimaneggiata per l’assenza di entrambi i palleggiatori infortunati, ha strappato due punti al Saluzzo in evidente ripresa nella classifica e diretta concorrente delle biancoblu. Ogni componente della squadra si è messa a disposizione ricoprendo anche ruoli meno abituali; sono risultate particolarmente attive Stradella e Montrucchio.  Degna di nota la rimonta nel secondo set, quando le astigiane hanno rimontato cinque punti e non si sono più fermate, andando a vincere con quattro lunghezze di vantaggio. Unico neo il terzo parziale, quando la Dedalus ha iniziato con un calo di concentrazione e il gioco si è fatto disordinato. Le ragazze di Ravina agganciano proprio le Saluzzesi in classifica a quota 19 punti. Prossimo appuntamento il 10 marzo a Cuneo.

 

Under 14 Femminile – Quarti di Finale

Slittata a giovedì 1/3 la gara di quarto di finale delle U14 femminili. La Dedalus Plaasti Azzurra di coach Gay ospiterà la S. Bernardo Cuneo alla palestra Brofferio (ore 19)

 

Under 14 Femminile – Girone 15°-23° posto – 1° giornata

Asd CentalloVolley   3 – 1 Dedalus-piemonte Playasti 06

20/25 25/18 25/13 25/23

Favorevole occasione sfumata nel finale per le astigiane in quel di Centallo. Dopo un primo set promettente chiuso con buon piglio dalle ospiti, le padrone di casa hanno serrato i ranghi aggiudicandosi le frazioni centrali, fruttando un calo tecnico e di concentrazione delle più giovani astigiane. Nella quarta ripresa le astigiane riprendono in mano le redini del proprio gioco, interpretando la gara nel modo corretto come nella prima ripresa, ma arrivando ad un finale punto a punto in cui le alessandrine sono riuscite a piazzare il break vincente.

Nel prossimo turno, le ragazze di Zaratonello ospiteranno sabato 3/3, ore 15,30,  alla palestra Brofferio l’Lpm Egea Mondovì che aveva chiuso la prima fase a metà classifica del proprio girone.

 

 

Under 13 Femminile – 9° giornata

Volley Marene Asd  0  –  3 Dedalus-piemonte Playasti rossa

20/25 11/25 18/25

 

Prestazione maiuscola in trasferta della Dedalus-piemonte Playasti Under 13. Grazie ad un perentorio 0 a 3 la squadra di coach Musa rimane al quarto posto in classifica agganciata al treno delle prime e tiene lontane le inseguitrici. Il prossimo impegno è rappresentato dal concentramento del 11/03 contro il Libellula Volley, attuale secondo in graduatoria, ed il fanalino di coda RS Volley Racconigi.

 

Under 13 Femminile CSI 15,15

 

New volley Asti 3  – 0   Dedalus-piemonte Playasti gold

18/25 17/25 26/28

 

Il primo set è stato giocato punto a punto, anche se poi verso la fine le avversarie si sono distaccate con il punteggio, vincendo il set. Nel secondo invece l’avvio è stato decisamente a favore delle padrone di casa; un calo di concentrazione ha causato errori in ricezione e palle cadute. Migliore la seconda parte del parziale dove sono stati recuperati alcuni punti, diminuendo cosi il divario. La frazione finale invece è stata molto combattuta, con la Dedalus in vantaggio quasi fino alla chiusura del set, quando, nel punto a punto,  le padrone di casa sono riuscite tuttavia a trovare il guizzo vincente. La coach Danza è comunque soddisfatta della gara svolta nonostante il  risultato negativo, poiché vi sono stati importanti segnali di miglioramento.

La prossima partita sarà il 17 marzo nella palestra di Mombercelli contro il Pgs Ardor Casale.

 

Under 12 sport fashion

L’alba Volley    3 – 0   Dedalus-piemonte Playasti Bianca

25/4 25/11 25/9

Hanno cercato di opporsi alle più maggiori età cuneesi le ragazze dei coach Berta e Pasero ma ancora troppo alto si è rivelato il divario fisico e di esperienza contro una compagine di medio/alta classifica e non hanno certo aiutato le assenze di alcune giocatrici.

 

Under 12 CSI

 

Pvb Bieffe    2 – 1   Dedalus-piemonte Playasti Bianca

25/14 15/25 25/15

Più combattuto il mach del campionato Csi in casa del Valle Belbo. Dopo una prima frazione combattuta, le ospiti hanno pareggiato il conto dei set grazie a battute efficaci ed una ricezione precisa. Ancora da sviluppare è risultata invece la fase d’attacco che nel finale di match non ha permesso di portare a casa la vittoria.

New Volley Asti 1 – 2 Dedalus-piemonte Playasti Bianca

19/25 25/18 11/25

Puti importanti per le ragazze di coach Berta che dopo un primo set vinto con personalità, si sono disunite nel secondo commettendo errori in battuta e in palleggio. Nell’ultima frazione hanno però ritrovato il ritmo giusto per condurre in porto favorevolmente la frazione.

Dedalus-piemonte Playasti Fucsia  3 – 0  Pvb 08/09

25/2 25/7 25/14

Vittoria ampia per le ragazze di Magnone che approfittano di un avvio spumeggiante per incanalare subito il match nel migliore dei modi. Nei primi due set è bastato cercare di ridurre al minimo gli errori ed incamerare punti grazie alla battuta, cui le giovani avversarie non sono riuscite ad opporsi efficacemente. Un leggero rilassamento nel terzo parziale non ha cambiato il corso del match.

Pgs Casal Ardor 3 – 0 Dedalus-piemonte Playasti Fucsia

25-8 25-13 25-10

La stessa formazione è poi tornata in campo lunedì sera a Casale contro un squadra tecnicamente ben preparata e organizzata. Le ospiti sono state messe in difficoltà in ricezione fin dall’inizio e subito l’organizzazione offensiva delle avversarie, che in difesa hanno lasciano cadere pochissimi palloni. Il prossimo impegno è per sabato 3/3 in casa alla palestra Don Bosco alle 15.15 con il CRI volley di Castello d’Annone..

 

Under 11 – concentramento di Saluzzo

Rinviato per neve all’11/3